Applicare la nostra firma a un documento PDF

La novità della firma digitale, che finalmente ha acquisito valore legale anche in Italia, ha reso possibile la circolazione di molti odcumenti anche attraverso Internet e la posta elettronica. Il vantaggio di questo sistema è che non è più strettamente necesssario recarsi di persona in un ufficio, magari molto distante da casa, solo per apporre la nostra firma a un documento.
Il mezzo più comune usato per la documentazione e la modulistica online è il formato PDF, grazie alla sua enorme compatibilità. Ci sono, naturalmente, decine di programmi che permettono di firmare i documenti digitali. L’unica cosa di cui abbiamo bisogno, oltre al nostro PC, è uno scanner, ma se ne puà anche fare a meno.

  1. Il sistema più semplice per creare una firma digitale è firmare un foglio bianco e poi eseguirne una scansione. Una volta importata l’immagine, possiamo lavorarla con un software grafico.
  2. Per esempio, Paint 3D, già installato in Windows, ci consentirà di ritagliare l’immagine, scurirla o migliorla in vari modi. Quando siamo soddisfatti, salviamo la firma in formato PNG.
  3. Prima di procedere alla prossima fase, per la quale ci serviremo di un servizio online gratuito, accertiamoci di avere a portata di mano sia la firma digitalizzata, sia il PDF da firmare.
  4. A questo punto apriamo il browser e visitiamo la pagina del servizio Smallpdf (https://smallpdf.com). Nella pagina principale facciamo clic sulla voce “Firma PDF”.
  5. La prima cosa da fare è importare il file PDF da firmare. Possiamo fare clic su “Scegli File” e selezionarlo dalla finestra di ricerca oppure trascinarlo direttamente nella pagina del browser.
  6. Smallpdf ci offre tre possibilità per importare la firma: disegnandola, fotografandola, oppure caricandola come file. Scegliamo l’opzione “Carica” e indichiamo la firma appena creata.
  7. Dopo aver caricato il file con la firma, vedremo l’immagine aperta al centro della schermata. Se tutto è andato a buon fine, facciamo clic sul pulsante “Salva e utilizza” per procedere.
  8. Si aprirà il documento PDF che abbiamo caricato. Facciamo clic su “Firma” e posizioniamo la firma regolandone le dimensioni. Infine facciamo clic su “Applica” e scarichiamo il file.
Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 32 Average: 4.8]