Aprire docx senza Word

Microsoft Word è di gran lunga il progrmma di videoscrittura più diffuso in ambito professionale. Per questa ragione è molto probabile che, magari per uno scambio di documenti, i file di testo che ci saranno inviati saranno in formato .Docx. Questo formato, insieme al più datato .Doc, è infatti quello proprietario di Word. Il Docx è abbastanza compatibile ma non tutti i software che elaborano il testo sono in grado di aprire documenti di questo tipo, senza contare che a volte possono verificarsi incompatibilità che modificano la formattazione del testo stesso. Se non abbiamo Word e il nostro programma per scrivere non è in grado di lavorare con i Docx, allora Docx Viewer (programma scaricabile da QUI) è quello che fa per noi. Questo piccolo software apre senza problemi i Docx e anche se non ne permette la modifica, consente di visualizzare il testo ed eventualmente incollarlo altrove per altri scopi.

Come aprire docx senza Word?

Apertura del file

Avviando Docx Viewer, ci troveremo con un testo introduttivo che ne illustra le funzioni. Purtroppo è in inglese, ma non disperiamo, il programma è facile da usare. Facciamo clic su “File“, scegliamo “Open” e il file da aprire.

Associare il formato

Se vogliamo fare in modo che i file Docx si aprano in automatico con Docx Viewer, facciamo clic su “Options” e poi su “Associate Docx“. Se cambiamo idea, potremo dissociare il formato dallo stesso menu.

Impostare la pagina

Se tutto quello che ci serve è stampare il documento, nel menu “File” scegliamo “Page setup”. Da qui potremo impostare i parametri della pagina modificando margini, orientamento e dimensioni in pochi minuti.

Copia e incolla

Se invece abbiamo necessità di modificare il testo, selezioniamolo premendo “Ctrl + A” e copiamolo con “Ctrl + C”. Ora potremo incollarlo altrove, premendo “Ctrl + V” e lavorarlo a piacere.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 36 Average: 4.7]