Controlla i tuoi figli con Family Link

La nuova app di Google permette ai genitori di monitorare le attività dei propri figli. Basta un tap per impostare limiti giornalieri, bloccare/sbloccare il telefonino, individuare dove si trovano ed evitare che usino app o siti inappropriati.

L’app per il genitore

Per prima cosa bisogna installare sul dispositivo del genitore l’app Family Link (disponibile sia per Android che iOS). Una volta avviata, eseguire l’accesso col proprio account. Si avvierà la procedura per creare un gruppo Famiglia e l’account del figlio.

Un account per il figlio

Dopo aver verificato il proprio account, si dovrà creare un account Google per il proprio figlio. Si dovranno inserire nome e cognome, la data di nascita e scegliere un indirizzo e-mail e una password per configurare il dispositivo del ragazzo.

La verifica finale

Per completare la creazione dell’account per il ragazzo, si dovrà fornire il consenso dei genitori. Per farlo sarà necessario avere una carta di credito (non prepagata): non verrà eseguito alcun addebito, ma sarà usata da Google per verificare che effettivamente si è un genitore.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 32 Average: 4.8]