Disattivare le funzioni di spionaggio di Google

I servizi di Google sono sempre stati gratuiti. Tuttavia, l’azienda statunitense non lo fa per beneficenza, ma per accedere e valutare i dati degli utenti privati e trasformare i risultati in denaro. Il prezzo è la sorveglianza totale.

Se attualmente Chrome, Google Earth, Gmail Mappe, il classico motore di ricerca o gli altri servizi di Google registrano le tue abitudini di navigazione, con il programma GClean (https://www.abelssoft.de/en/windows/Security-Privacy/GClean), potrai bloccare il trasferimento dei dati personali ai server di Google con pochi clic del mouse.

Al primo avvio, il programma invita a rispondere a due domande sull’uso del PC. Dovresti farlo e quindi fare clic su “Let’s answer the questions“. Alla prima domanda viene chiesto: se memorizzare le password nel browser: è una cosa pratica, ma insicura. Pertanto è necessario consentire a GClean di eliminare le password. Il programma vuole anche sapere se il computer viene usato da te o da più persone.

Stop a tutto lo spionaggio

Per disattivare le funzioni di spionaggio di tutte le applicazioni Google installate in un colpo solo, selezionate tutte e tre le voci in basso a sinistra e fare clic su: “Optimize all Google Applications now“. Confermare l’operazione facendo clic su “Yes” ed eliminando “Index.dat”. Questo cancellerà la cronologia delle pagine dai file di registro nascosti di Windows alla successiva accensione del PC. Ripetere questo passaggio ogni volta che si aggiorna o reinstalla un’applicazione di Google.

Ottimizzare lo stato di sicurezza

In alto a sinistra nella finestra principale GClean mostra lo stato di sicurezza. Più Alto è questo valore, meglio è. Con diversi menu puoi migliorarne il valore e GClean stesso suggerisce le impostazioni ottimizzate per ogni punto.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 33 Average: 4.8]