I Mac non vengono colpiti dai Virus

I sistemi operativi Windows sono i più diffusi del mercato. Per anni i criminali informatici si sono concentrati sulla progettazione di minacce per infettarli, “trascurando” iOS, con l’obiettivo di colpire il numero maggiore possibile di computer e dispositivi in circolazione. Questo significa non che i Mac fossero immuni ai virus, ma semplicemente che circolavano meno minacce in grado di attaccarli.

Da alcuni anni, però, le cose sono cambiate. Da una parte perchè i prodotti di Apple, pur restano gli articoli preferiti da una nicchia di persone, si sono diffusi maggiormente.Dall’altra, perchè gli hacker hanno modificato (almeno in parte) le proprie strategie e deciso di orientare i propri sforzi a colpire tutti i sistemi operativi in circolazione.

La stessa cosa vale per i dispositivi mobile. Android, essendo il sistema più diffuso al mondo su smartphone e tablet, è il più colpito tra quelli mobile, ma chi possiede un iPhone o un iPad non può solo per questo sentirsi al sicuro. Qualsiasi dispositivo va protetto, che sia un pC, un notebook, un tablet, o uno smartphone, indipendentemente dal sistema operativo su cui è basato.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 33 Average: 4.8]