Inviare file in Wi-Fi con Windows 10

Microsoft ha introdotto in Windows 10 una funzione simile ad AirDrop presente sui Mac di Apple che consente di inviare file ai dispositivi vicini attraverso il Bluetooth sia col Wi-Fi. Questa funzione si chiama “Condivisione in prossimità” e per essere utilizzata deve prima essere attivata.

Per farlo vai in “Impostazioni/Sistema” e spostati nel pannello “Esperienze condivise”. Quindi imposta su “Attivato” l’opzione “Condivisione in prossimità”. Puoi anche scegliere se condividere e ricevere i file da tutti i dispositivi o solo dai tuoi. E’ possibile abilitare e disabilitare la Condivisione in prossimità anche dal centro notifiche. Per inviare un file attraverso il Wi-Fi avvia per prima cosa “Esplora file” e spostati sul file da condividere. Selezionalo cliccandoci sopra col mouse, vai nella scheda “Condividi” e premi il tasto “Condivisione” presente in alto a sinistra di Esplora file. Si aprirà una finestra in cui verranno mostrati i dispositivi disponibili nelle vicinanze. Scegli quello a cui vuoi inviarlo. L’altro riceverà una notifica e potrà accettare o rifiutare il file. Per condividere una foto allo stesso modo basta usare l’app “Foto” di Windows 10 e cliccare sul tasto di condivisione in alto a destra.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 33 Average: 4.8]