Modificare la lingua dell’intero PC

Ormai da tempo la traduzione dell’interfaccia utente di Windows è affidata a pacchetti di personalizzazione che possono essere scaricati al bisogno da Internet; fino alla versione precedente la distribuzione avveniva tramite Windows Update, mentre con il nuovo April 2018 Update i pacchetti di esperienze locali sono integrati nello store di Windows.
La lingua di sistema può essere modificata da ogni utente: basta aprire l’app Impostazioni, raggiungere la sezione Data/ora e lingua/Area geografica e lingua e fare cli sul pulsanre Aggiungi una lingua.

Ma questa personalizzazione è limitata ai singoli utenti; non coinvolge invece l’interfaccia del sistema operativo (come per esempio la schermata di login) visualizzata prima dell’autenticazione e non viene ereditata dai nuovi utenti. Per modificare l’impostazione globale relativa alla lingua del sistema bisogna compiere un passaggio in più; scopriamo quale.

Digitate pannello di controllo nella casella di ricerca di Windows e selezionate il primo risultato per aprire il Pannello di controllo di Windows; fate clic su Orologio e area geografica e poi su Area geografica per raggiungere la finestra di configurazione; passate alla scheda Opzioni di amministrazione e fate clic sul pulsante Copia impostazioni. Spuntate le due caselle sotto la voce Copia le impostazioni correnti e confermate con un clic su OK. Ora la lingua corrente sarà estesa all’intero sistema.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 37 Average: 4.7]