Newsletter gratis a prova di spam

La newsletter tramite poste elettronica è stata e continua ad essere uno dei mezzi più efficaci per informare in maniera rapida ed efficiente una lista di clienti, oppure di amici, riguardo le nostre attività. Chi ha un sito Web e fa uso delle newsletter sa che uno dei problemi che affliggono maggiormente l’invio di questi “bollettini” è il ricschio di essere intercattati come “posta indesiderata”, meglio conosciuta col termine Spam; la ragione è che quando un server di posta elettronica riceve un messaggio, prima di indirizzarlo al destinatario verifica alcune condizioni quali l’attendibilità del mittente e la presenza di più destinatari per il medesimo messaggio.

E’ ovvio che se la newsletter finisce nello Spam perde del tutto la sua efficacia. Per arginare il problema esistono dei servizi dedicati che, oltre a veicolare i messaggi riducendo quasi a zero il rischio di finire nello spam, integrano strumenti di creazione del messaggio e di statistica che con il solo client di posta elettronica è impossibile ottenere. Tra i servizi più interessanti c’è MailChimp che, nella versione gratuita (freemium), offre la possibilità di creare una lista di 2.000 utenti e inviare un messaggio si 12.000 email al mese. Una quantità più che sufficiente per piccole aziende, blogger e forum.

Ecco una breve guida per inviare newsletter gratis a prova di spam:

Iscriviti al servizio

Collegati al sito www.mailchip.com e clicca sul pulsante blu al centro “Sign Up Free“. Inserisci la tua email e scegli un username e password che userai per accedere al servizio. Clicca quindi sul pulsante “Get Started“.

Verifica la tua mail

Apri il messaggio di posta elettronica che ti ha appena inviato MailChimp e attiva il tuo profilo cliccando su “Activate Account“. Nella prima schermata che appare inserisci il tuo nome e cognome, premi quindi il pulsante “Continue“.

Inserisci il tuo indirizzo

Prosegui nella configurazione digitando il tuo indirizzo, rispondi poi con “Yes” o “No” alla domanda se vendi prodotti online. Se lo desideri, connetti anche i tuoi account social. Al termine clicca sul pulsante “Let’s Go” per terminare la configurazione guidata.

Popola la tua lista

Per popolare la lista generata automaticamente dal sistema clicca sulla voce “Lists” in alto e, in corrispondenza di quest’ultima, clicca sulla freccia a destra scegliendo “Import”. Seleziona quindi la modalità di importazione (CSV, copia e incolla o servizi integrati).

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo!
[Total: 33 Average: 5]
Posted in Web